barrafabio

fabio small
banner fabio alto

barrafabio

news button


bio button cds button productions button
tv shows button photos button contact button links button

barrafabio


               
english italiano français português
español deutsch russian


CHITARRISTA SMOOTH JAZZ, PRODUTTORE E COMPOSITORE

Nato a Locarno, Svizzera, in un ambiente culturale eclettico dalla forte identità italiana, il primo strumento di Fabio Mignola è stata la fisarmonica. Questo musicista, cresciuto in un paese quadrilingue, è rimasto affascinato dalle intricate armonie e dai ritmi di varie forme di musica folk e classica che lo hanno circondato. Tuttavia, è stata la bellezza semplicistica della chitarra acustica che si è rapidamente transformata nella voce prediletta di questo interprete appassionato.

Dopo avere studiato per parecchi anni con il professor Dante Brenna, si è laureato al Conservatorio Donizetti di Bergamo nel 1991. Mignola si è immerso nello studio della chitarra ed ha frequentato varie Masterclasses con grandi virtuosi quali  Alberto Ponce, Alexandre Rodrigues e Ralph Towner. Allievo sempre desideroso di nuovi apprendimenti, Mignola è stato ispirato dallo spontaneità del jazz e dalle complessità sonore dell'impressionismo.

Mentre ha continuato ad acquisire padronanza del repertorio classico e folk, si è scoperto ad incorporare le proprie differenti esperienze artistiche in una paletta sonora ricca di tessiture. Questo cammino musicale senza confini ha dato seguito a tre realizzazioni discografiche solistiche ed a molte associazioni produttive.

Nel 1999 Mignola ha pubblicato "Chitarra ticinese", caratterizzato da arrangiamenti di canzoni popolari ticinesi per sola chitarra. Il sito svizzero Ticinonline lo ha elogiato scrivendo:  "Chitarra ticinese è uno di quei dischi che ognugno dovrebbe tenere nella propria discoteca...l’essenzialismo musicale dato dalla presenza di un’unica chitarra eleva le quattordici melodie a piccoli toccanti gioielli musicali."

Guadagnandosi l'elogio dei critici per il suo "arpeggio virtuosistico", Mignola realizza "Flor de luna" nel 2000, una collezione di registrazioni solistiche che celebrano la bellezza di brani evergreens.

Le collaborazioni con la famosa star elvetica Nella Martinetti ("Così il tempo va"
- 2002) e con la cantante ucraina Elena Martynova ("Turn to Your Soul" - 2012) confermano ulteriormente Mignola quale apprezzato chitarrista e produttore a livello internazionale.

Tuttavia, è la realizzazione datata 2003 di contemporary jazz "Flyin' away" che lo pone all'attenzione sulle onde radio americane. "Smooth Jazz & More" ha dichiarato "Mignola si rivela all'ascoltatore in uno stile simile a Peter White e ad Acoustic Alchemy. È molto brioso ed allo stesso tempo molto rilassante."

Celebrando l'eredità culturale ricca della sua patria con una miscela di jazz e canzoni napoletane, ha realizzato nel 2005 "Luna rossa" con il tenore Mauro Bonomi. Quale sound designer nel 2006 ha prodotto la colonna sonora "Virgo Suite" assieme al pianista Paolo Cattaneo ed al sassofonista Mauro Bonomi.

I fans hanno atteso ansiosamente l’attuale avventura musicale di questo eclettico chitarrista intitolata "Take Me Higher" che presenta undici nuove raffinate composizioni, brani che hanno già trovato spazio nelle playlists e charts e gli hanno permesso di venir eletto artista del mese su varie emittenti d’oltreoceano.

Mignola è pure attivo quale esperto d'esame per chitarra Jazz-Pop presso
Kalaidos University of Applied Sciences / Accademia Svizzera di Musica e Pedagogia musicale.


barrafabio

JOIN FABIO MIGNOLA'S MAILING LIST

© 2005-16 Fabio Mignola